Torta di patate e baccalà

torta_patate_baccalà

Questa volta la realizzazione è piuttosto elaborata, ma il risultato è strepitoso. Inoltre le dosi sono considerevoli e potete benissimo congelarne metà per gustarla in seguito. Io l’ho fatto e posso garantirvi che la meraviglia di questo piatto non ha subito danni.
La ricetta originale è di Maria Greco Naccarato, ma personalmente ho fatto qualche piccolo cambiamento, oltre ad aver dimezzato le dosi del ripieno mantenendo quelle della pasta perchè a me piace così.

Torta di patate e baccalà
Per 10 persone
Ingredients
  • PER LA PASTA BRISE’
  • 500 g di farina bianca
  • 250 g di burro
  • 170 g di acqua
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • PER IL RIPIENO
  • 1 kg di baccalà
  • 1/2 kg di patate
  • 1/2 l di latte
  • 1/4 l di panna fresca
  • 15 g di prezzemolo
  • 1 scalogno
  • olio
  • rosmarino
  • sale e pepe
Instructions
  1. Preparate la pasta brisè impastando in una ciotola la farina setacciata, il burro a temperatura ambiente, l’uovo, un pizzico di sale così da ottenere un composto omogeneo; avvolgetelo con la pellicola e fatelo riposare in frigorifero per 30’ .
  2. Nel frattempo preparate il ripieno.
  3. Pelate e tagliate a cubetti le patate. Spinate, spellate e tagliate a pezzi il baccalà.
  4. Riscaldate il latte con la panna e il rametto di rosmarino senza che arrivi a bollore.
  5. Mondate ed affettate lo scalogno. In una casseruola riscaldate 3 cucchiai di olio con lo scalogno per 3’, poi aggiungete il baccalà.
  6. Unite il latte, la panna e le patate e fate stufare coperto per 20’.
  7. Accendete il forno a 180°.
  8. Spegnete il fuoco, aggiungete il prezzemolo tritato e regolate di sale e pepe.
  9. Stendete la pasta su una tortiera imburrata ed infarinata, riempite con il ripieno, spolverate con pangrattato ed infornate per 30’.
Notes
Usate una teglia apribile di almeno 28 cm di diametro. Servitela con insalatina fresca.