Biscotti vegani, una vera sorpresa

biscotti_vegani

Se è novembre e fuori diluvia, ditemi, cosa c’è di meglio di una cioccolata calda con biscotti? Questi sono stati una vera scorperta e vi invito a provarli, specialmente se non amate l’eccesso di zucchero, qui non c’è proprio! Sono perfetti da inzuppare in una fonduta di cioccolata o, come nel mio caso, nella cioccolata in tazza.
La ricetta l’ho trovata su A tavola di novembre, ma rispetto all’originale non messo la vaniglia e ho diminuito la quantità di nocciole.

Biscotti vegani al cioccolato
Ingredients
  • 300 g di farina di farro
  • 100 g di mandorle
  • 70 g di noci
  • 50 g di nocciole
  • 5 g di lievito per dolci
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 100 ml di succo di mela
  • 100 ml di latte di mandorle
  • 100 ml di olio evo
Instructions
  1. Frullate le mandorle fino a ridurle in farina e tritate grossolanamente le noci, le nocciole e il cioccolato.
  2. Unite la frutta secca e il cioccolato alla farina di farro e mescolate.
  3. In una ciotola mescolate l’olio, il latte di mandorle e il succo di mela, poi aggiungeteli agli ingredienti secchi e mescolate.
  4. Formate dei salami di 5-6 cm di diametro e poggiateli su una teglia da forno.
  5. Infornate a 180° per 15-20 minuti. Devono essere cotti in superficie, ma morbidi all’interno.
  6. Togliete la teglia dal forno e dopo qualche minuto tagliate i salami in fette di 1-2 cm di spessore.
  7. Rimettete in forno per qualche minuto in modo che i biscotti diventino croccanti.
Notes
Non preoccupatevi per la farina di farro e il latte di mandorle che vi sono avanzati, vi darò a breve un paio di ricette per utilizzarli al meglio.

Coccoliamoci

cupcake_cioccolato

Visto il clima direi che è doveroso coccolarci, quindi ecco una ricetta golosa adatta specialmente a chi ama la cioccolata e i dessert non troppo dolci.

Cupcake al cioccolato
Ingredients
  • 35 g di cioccolato fondente
  • 30 g di pangrattato
  • 35 g di mandorle sbucciate
  • 35 g di zucchero
  • 45 g di burro
  • 2 uova
  • 1 dl di panna fresca
  • sale
Instructions
  1. Tritate le mandorle e riducetele in polvere.
  2. Spezzetate il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria.
  3. Lavorate il burro fino a ridurlo in crema, poi unite i tuorli e il cioccolato fuso. Quando l’impasto è omogeneo, unite le mandorle e il pangrattato.
  4. Montate gli albumi con un pizzico di sale e lo zucchero e poi unite all’impasto.
  5. Versate il composto negli stampini (se non usate quelli di silicone ricordatevi che prima vanno imburrati) e cuocete in forno a 160° per circa 30 minuti.
  6. Servite con la panna fresca montata.

Non il solito castagnaccio

Non è il solito perchè questo è lievitato ed è una meraviglia. Da servire tassativamente con crema di marroni e, se ve ne rimane un po’, domani vi dico cosa farne.

Castagnaccio lievitato

Ingredients
  • 250 g di farina di castagne
  • 120 g di zucchero
  • 2 uova
  • 4 dl di latte
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 5 cl di olio di girasole (io ho usato quello d’oliva)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di mandorle a filetti
  • 1 vasetto di crema di marroni
Instructions
  1. Setacciate la farina di castagne con il cacao e il lievito.
  2. Mescolate il latte con l’olio.
  3. Montate le uova con lo zucchero e incorporate il mix di farina e la miscela di latte e olio.
  4. Rivestite uno stampo rotondo con la carta da forno bagnata e strizzata, versatevi l’impasto e cospargete con i filetti di mandorle.
  5. Cuocete a 180° per 45 minuti.

Fonte: Sale&Pepe – novembre 2011