Finto tiramisù

FintoTiramisù

Ancora non fa un gran caldo, ma meglio essere preparati. Il tiramisù classico è severamente proibito nel periodo estivo, vuoi per le uova crude, vuoi per il formaggio mascarpone. Che fare per non sentirne troppo la mancanza? Un finto tiramisù.
La ricetta, neanche a dirlo, è della zia A.

Finto tiramisù
Per 6 persone
Ingredients
  • 500 g di yogurt alla mela (cercate tra i prodotti per bambini)
  • 1/2 l di panna fresca
  • 1 l di succo d’ananas (meglio senza coloranti e conservanti)
  • 500 g di pavesini o savoiardi
  • una manciata di amaretti
Instructions
  1. Montate la panna e mescolatela allo yogurt.
  2. Bagnate i pavesini nel succo d’ananas e sistematene uno strato in una pirofila, poi coprite con uno strato di panna e yogurt.
  3. Proseguite in questo modo fino a esaurimento degli ingredienti, ma con l’accortezza di terminare con panna e yogurt.
  4. Sbriciolate gli amaretti e distribuiteli su tutta la superficie del dolce.
  5. Mettete in frigorifero per almeno tre ore.
Notes
La pirofila singola è sicuramente molto comoda, ma se lo preparate per gli ospiti preferite le monoporzioni che garantiscono un miglior effetto estetico. Per quella nella foto ho usato un coppapasta quadrato.

 

2 pensieri su “Finto tiramisù

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *