Clafoutis alle fragole

clafoutis_fragole

Il clafoutis classico con le ciliegie mature (la ricetta che uso io la trovate qua) è uno dei miei peccati di gola insieme al crumble di mele, così, per ingannare l’attesa delle ciliegie ho provato questa alternativa alla fragole che prevede anche qualche piccola differenza nella pastella. Ammetto che non sono esattamente la stessa cosa, ma è comunque molto buono.
Dopo questa ricetta vi saluto per qualche giorno perchè aprofittiamo del ponte per fare qualche giorno al mare…ovviamente le previsioni danno pioggia :-S

Clafoutis alle fragole
Per 6 persone
Ingredients
  • 300 g di fragole
  • 130 g di farina
  • 75 g di zucchero
  • 2 uova
  • 1/2 l di latte
Instructions
  1. Lavate le fragole, asciugatele e tagliatele a metà nel senso della lunghezza (se sono molto grosse anche in tre).
  2. Sbattete lo zucchero con le uova e quando il composto vi sembrerà spumoso aggiungete la farina, poca per volta.
  3. Aggiungete il latte poco alla volta e sempre mescolando per evitare che si formino grumi.
  4. Versate il tutto in una pirofila e diponete in superficie le fragole. A questo punto fate cuocere in forno a 180° per circa 30-40 minuti.
  5. Lasciate intiepidire e poi mettete in frigorifero per almeno un paio d’ora.
Notes
Per gustare al meglio questo dolce è bene toglierlo dal frigorifero una decina di minuti prima di servirlo. Ottimo con una spolverata di zucchero a velo.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *