Per l’aperitivo

Fagottini alle erbette

Questa ricetta è molto semplice da realizzare ed è perfetta per l’aperitivo, specialmente se avete voglia di realizzare i fagottini in versione mini, da mangiare in un sol boccone. Se optate per questa seconda possibilità, aumentate il numero di nocciole in modo da averne una per ogni fagottino.
L’idea, con qualche modifica, l’ho presa da un numero di Sale&Pepe del 1999.

Fagottini alle erbette

Ingredients
  • 1 confezione di pasta per pizza fresca
  • 2 scalogni
  • 200 g di biete (va bene anche la catalogna)
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato (va bene anche il grana)
  • 12 nocciole tostate
  • olio
  • sale, pepe
Instructions
  1. Tritate gli scalogni e fateli soffriggere in una padella con un cucchiaio d’olio e uno d’acqua per qualche minuto. Unite le biete tritate e le nocciole intere, salate, pepate e lasciate cuocere per 5-6 minuti.
  2. Aggiungete il parmigiano, mescolate e lasciate intiepidire.
  3. Srotolate la pasta da pizza e ricavatene 12 rettangoli.
  4. Disponete al centro di ognuno un cucchiaino di ripieno, ripiegateli e poi saldate due angoli.
  5. Disponete i fagottini su una teglia rivestita con carta da forno, irrorateli con due cucchiai d’olio e cuoceteli in forno a 220° per 5-6 minuti.
Notes

Se vi piace un sapere più intenso potete sotituire gli scalogni con un paio di cipollotti.

 

2 pensieri su “Per l’aperitivo

  1. Mi ispirano molto!! Li proverò!! Continua a scrivere, non smetterò mai di dirti quanto è bello leggere i tuoi post!! Quando ho 5 minuti ti cerco, curiosa come una bimba di sapere cosa troverò. Ti abbraccio forte!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *