Bonbon di risotto

Buttare il cibo non si fa, ma mangiare gli avanzi è una tristezza. Così ho pensato a questo modo goloso e divertente di riciclare il risotto avanzato.
Vi servono degli stampini in silicone (io ho usato quelli per cioccolatini), pane grattuggiato e naturalmente risotto avanzato. Mettete un po’ di pane grattuggiato negli stampini, poi riempitili con il risotto pigiando per bene e infine completate con dell’altro pane grattuggiato. Mettete in forno a 200° per circa 20 minuti. Croccanti fuori e morbidi dentro, una vera goduria. Assolutamente perfetti come aperitivo.
Se la quantità di risotto che vi è avanzata è abbondante, funziona anche con gli stampini da muffin. In quel caso potete servirli come antipasto o come secondo, accompagnandoli con un’insalata fresca.
Ammetto di essere molto fiera di questa mia idea.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *