La panne

la_panne

Volete un libro insolito, una storia nuova, un finale a sorpresa? Eccovi serviti.
Alfredo Traps, rappresentante di articoli tessili, è costretto a fermarsi in un piccolo paese a causa di un problema all’auto. Non ne è molto contrariato perchè una notte fuori casa può sempre offrire un’avventura e così sarà, ma non del genere che si aspettava.
Trova posto per la notte nella bella casa di un vecchio giudice ora a riposo. Per la serata è prevista una cena con tre amici del giudice, tutti ex uomini di legge, che si dilettano a rifare famosi processi storici. Certo, il gioco è più divertente se l’imputato è vivo, nonchè presente. Traps, incuriosito, si presta al gioco che si fa inquietante, passando da finzione a realtà per poi tornare di nuovo gioco. Il rappresentante si confessa e, attraverso gli occhi del pubblico ministero, gli sembra che la sua vita banale acquisti peso e interesse, ma quale sia la posta in gioco non sembra capirlo.

La panne
Una storia ancora possibile
di Friedrich Dürrenmatt
ed. Einaudi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *